Obbligo formativo aggiuntivo (OFA)

A  seguito della riforma (D.M. 270/2004), l’accesso all’Università, per le lauree triennali e per le lauree magistrali a ciclo unico, deve essere preceduto da una verifica obbligatoria delle conoscenze iniziali dello studente con la possibilità di attribuzione di obblighi formativi aggiuntivi da soddisfare nel primo anno di corso.

L'obbligo sussiste anche per i corsi a numero programmato.

Informazioni sugli obblighi formativi aggiuntivi sono reperibili nel documento "Descrizione del percorso di formazione" e alla voce dedicata (Sezione Futuri studenti) del sito web del corso di studio.